Mamme donne, hanno bisogno di sentirsi tali

//Mamme donne, hanno bisogno di sentirsi tali

Mamme donne, hanno bisogno di sentirsi tali

Mamme donne: nel corpo e nell’anima

Mamme donne ed il bisogno di sentirsi tali. É sicuramente vero, ma non tutti se ne ricordano.
La maternità è un’evento straordinario nella vita di ogni donna.
Dal momento del concepimento al parto il corpo si trasforma continuamente e il turbinio di ormoni permette di conoscere sensazioni inesplorate. La femminilità in gravidanza si esprime al massimo e non è un caso che la maggior parte degli uomini dichiarino che il desiderio sessuale per la propria compagna in dolce attesa è molto forte.
Il periodo che segue il parto è invece diverso.
Il corpo della donna continua a mutare, gli ormoni possono portare momenti di umore altalenante, ma soprattutto le numerose attenzioni di cui ha bisogno il piccolo mettono in secondo piano tutto il resto.
Agli occhi del mondo e talvolta anche agli occhi di sé stessa la donna sembra aver smesso di essere donna per essere solo mamma.
Se la nascita del bimbo avviene in una coppia normale le difficoltà dei primi mesi della mamma saranno condivise con il compagno e la coppia dopo un certo tempo ritroverà il suo equilibrio riscoprendo anche il piacere di sentirsi una coppia pervasa dal reciproco desiderio.

Mamme donne: cosa succede se la neomamma non ha un compagno?

Quando una mamma è single ci sarà il bambino che chiede molto spazio e nessuno che aiuterà la donna a sentirsi tale, e a ritrovare la sua femminilità.
L’idea che una mamma possa desiderare di avere di nuovo una vita sentimentale (o almeno una vita sessuale) potrebbe essere vissuta addirittura con vergogna e senso di colpa dalla donna stessa.
La verità è che una donna è donna sempre e ha pieno diritto di esserlo al di là delle opinioni degli altri e perfino dell’opinione di sé stessa.
É del tutto normale che subito dopo il parto ci si senta solo mamme ed è comprensibile il timore che una nuova vita sentimentale possa portare a nuove situazioni che dovranno essere gestite per evitare che interferiscano in qualche modo con la vita familiare, ma non è giusto rinnegare la propria femminilità e il rinnovato bisogno di una vita sessuale appagante.

Mamme donne, sentirsi tali e aprirsi a nuove storie può non sembrare semplice per motivi pratici, ma non lo è soprattutto per ragioni emotive.
Spesso una mamma single reca con sé ferite del passato segno di storie deludenti e finite male, di abbandoni e discordie che hanno portato alla situazione presente.
É importante ricordare che gli uomini non sono tutti uguali e che se il passato non si può cambiare il futuro si può costruire come si desidera forti delle esperienze accumulate negli anni.
Bisogna ripartire da sé stesse. Ricominciare a prendersi cura del proprio corpo: prenotare quella seduta dall’estetista che ormai si rinvia da tempo, fare quel taglio di capelli che manderà via le vecchie punte sfibrate e darà un nuovo look al volto, buttare l’intimo che si è usato in gravidanza e comprare completini sensuali e vivaci.
Bisogna insomma ricominciare a sentirsi mamme donne, a sentirsi sexy e il resto verrà da sé.

2016-11-11T17:05:43+00:00 ottobre 24th, 2016|Sensazioni|2 Commenti

About the Author:

2 Comments

  1. […] donna, sei madre, sei on line pronta a raccontarti e ad incontrare persone nuove e la scelta tocca a te, sei tu la […]

  2. […] sedile in posizione raggomitolata e lui ha la possibilità di penetrarla in maniera profonda. La donna si sentirà incredibilmente protetta, mentre lui avrà la sensazione di avere il totale […]

Lascia un Commento